Sito ufficiale del Consiglio Notarile della Provincia di Modena

FAQ: Chiedilo al notaio

  • Uno scambio di autorimesse e la permuta

    Uno scambio di autorimesse e la permuta Quando due condomini si accorgono che stanno utilizzando uno l’autorimessa dell’altro, che cosa possono…

  • DUE QUESITI SUL TESTAMENTO

    Due quesiti sul testamento Gli eredi quando il defunto non ha espresso le proprie volontà Mio padre è morto senza lasciare testamento. Chi sono gli e…

» Tutte le faq

Notizie

» Tutte le notizie

Consiglio Notarile di Modena

Corso Canalgrande 71 - 41121 Modena (MO) Italia

Tel: +39-059-223721, Fax: +39-059-223707

Email:

PEC: cnd.modena@postacertificata.notariato.it

PEC: protocollocnd.modena@pec.notariato.it

I VANTAGGI DEL "RENT TO BUY" NEL SETTORE IMMOBILIARE

Lunedì, 1 Giugno 2015

I vantaggi del "rent to buy"
nel settore immobiliare

Il rilancio del settore immobiliare potrebbe anche passare attraverso il cosiddetto rent to buy', ovvero dato in affitto per essere venduto: una nuova formula contrattuale, quanto meno per l'Italia, perché m realtà è in uso dagli anni Cinquanta in America, Australia, Regno Unito e Irlanda.
Gli operatori del settore immobiliare ritengono che ora ci possa essere un rilancio del settore. Se n'è discusso nel corso di un convegno organizzato da Ance Modena insieme ai commercialisti e notai della provincia. Sul palco dei relatori il commercialista Franco Bertoli e il notaio Antonio Nicolini. Al centro dell'attenzione il "rent to buy", introdotto in Italia con l'articolo 23 del D.L.n. 133/2014.
«Si tratta di un'operazione contrattuale - hanno chiarito i relatori - con cui la parte concedente proprietaria dell'immobile offre a chi ha intenzione di acquistare la possibilità di conseguire da subito il godimento dello stesso, con pagamento di un canone periodico, rinviando a un momento successivo l'acquisto e il pagamento del relativo prezzo, dal quale verranno computati, in tutto o in parte, i canoni pagati in precedenza».
Oggetto del contratto, che dovrà essere trascritto nei registri immobiliari per il periodo di durata del rent to buy (non oltre 10 anni), è qualsiasi immobile a uso abitativo, industriale, commerciale, direzionale ed anche un terreno.
«Il venditore - hanno detto i relatori - può essere sia una persona giuridica (anche il costruttore dell'immobile) sia una persona fisica. Al tempo stesso anche il soggetto prima beneficiano del godimento poi possibile acquirente può stipulare il contratto sia come persona giuridica sia come persona fisica». Nell'incontro è stato illustrato il contratto tipo predisposto dal Consiglio Nazionale del Notariato e il relativo trattamento fiscale.
«Di solito - hanno concluso i relatori - ci sono vantaggi rispetto al normale contratto di compravendita e di leasing».

Documenti

Privacy - Note legali - URP - Elenco siti tematici - © Tutti i diritti riservati - DevB Nettamente